,

Finalmente, dopo 20 anni di fidanzamento …

A T T E N Z I O N E : questo articolo è stato scritto 7 anni fa! Leggilo tenendo conto che potrebbero esserci aggiornamenti in merito...

Finalmente, dopo 20 anni di fidanzamento “obbligatorio”, Manuel e Marco potranno celebrare il loro matrimonio nella loro città, Riccione. È una città le cui istituzioni ultimamente non si sono distinte per accoglienza e rispetto e che anzi hanno bollato il Summer Pride di Rimini come una “carnevalata”. Un atteggiamento molto sgradevole che umilia le centinaia di riccionesi (come Marco e Manuel) che invece hanno orgogliosamente partecipato al Summer Pride e che ora si sentono trattati come cittadini di serie B.

Che questa amministrazione trovi più importanti i propri equilibri politici piuttosto che il bene dei cittadini è un fatto sotto gli occhi di tutti. Durante la cerimonia – che sarà officiata dal consigliere William Casadei che invece si è sempre distinto per vicinanza alle nostre istanze – sarà possibile respingere al mittente questo atteggiamento sprezzante con i colori e la felicità di chi è fiero di quel che è e non si vergogna a mostrarlo durante il Pride così come ogni altro giorno dell’anno, malgrado questi atteggiamenti intimidatori.

Noi del comitato Arcigay della provincia di Rimini ci saremo e ci saranno anche alcuni dei volontari che hanno contribuito all’organizzazione del Summer Pride, come segno di quel sostegno comunitario che compensa, in casi come questo, le carenze morali delle istituzioni locali.

A T T E N Z I O N E : questo articolo è stato scritto 7 anni fa! Leggilo tenendo conto che potrebbero esserci aggiornamenti in merito...